LAN senza fili: applicazioni, legislazione
 

"Indirizzo MAC virtuale" - Range Extender Netgear WN3000RP

Macchia 8 Feb 2016 13:54
Dopo ore di tentativi ho scoperto che per ogni dispositivo collegato,
l'extender crea un MAC Address virtuale combinando:
- i primi 3 ottetti inseriti dall'Extender, sempre uguali per tutti i
dispositivi collegati;
- con gli ultimi 3 ottetti del dispositivo collegato.

Il problema sorge quando si ha attio il MAC filtering e non si conosce
questa particolarità perché al router arrivano richieste di accesso da
questi MAC virtuali che non sono registrati tra gli accessi consentiti.

Magari può servire ad altri. :)

Forum: http://forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=2919685
Problema definitvamente risolto, la causa era il controllo accessi:
sull' access point va messo ovviamente come "allowed" il IL MAC ADDRESS
VIRTUALIZZATO del dispositivo che si deve connettere al repeater.

Esempio:
smartphone_1 ha MAC address AA:BB:CC:DD:EE:FF
Allora sull'access point, alla sezione access control, metto come
"allowed" il MAC address 02:0F:B5:DD:EE:FF.
In questo caso le prime tre cifre esadecimali "02:0F:B5" saranno uguali
per tutti i dispositivi che voglio connettere al repeater.
Le ultime tre cifre da inserire del MAC address saranno proprio quelle
del MAC address originale del dispositivo.

C'è voluto un po', ma finalmente HO CAPITO e spero di essere d'aiuto per
tutti quanti, perchè in giro non c'è scritto niente di preciso, nemmeno
nelle FAQ online dei repeater.


Nelle FAQ Netgear:
http://kb.netgear.it/app/answers/detail/a_id/22515/~/faq-wn3000rp
Se è stato attivato il filtro MAC wireless (controllo accesso wireless)
sul router, cosa è necessario fare al momento dell'installazione
dell'Extender WN3000RP?
Per l'installazione dell'Extender WN3000RP, disattivare temporaneamente
il filtro MAC sul router.
Una volta completata l'installazione, accedere alla GUI dell'Extender
WN3000RP (http://www.mywifiext.net) e selezionare l'opzione "Dispositivo
collegato" sulla pagina a sinistra: verrà visualizzato un messaggio che
informa che ciascun computer è collegato all'Extender WN3000RP.
*Aggiungere tutti gli indirizzi MAC mostrati nella colonna "Indirizzo
MAC virtuale" nel router*.


Recensione su Amazon: http://www.amazon.it/gp/customer-reviews/R4ZF1NQ127G9/
Per ore le ho tentate tutte senza venirne a capo, finché, all'ennesima
reinstallazione da zero, non so perché sono stati generati indirizzo e
sottomaschera corretti. Questo mi ha permesso di lanciare il software di
configurazione (quello che parte immettendo nel browser l'indirizzo
suddetto) e vedere la situazione da dentro.
A quel punto ho scoperto qualcosa di cui non ho trovato traccia sul sito
di Netgear: l'extender genera indirizzi MAC virtuali per ciascun
apparecchio collegato!
*Ovviamente sono diversi da quelli reali immessi nella ******* del
router*, il quale fa il suo dovere e impedisce loro di accedere alla
rete! Non so se questa sia l'unica strada per far funzionare un
extender, di sicuro andrebbero avvisati gli utenti.
La ******* con gli indirizzi MAC è diffusissima, l'ho scoperta anni
fa proprio configurando il mio primo Netgear, e benedetti voi,
avvisateci di levarla prima di installare un extender!

Da quel punto è andato tutto liscio: ho disabilitato la ******* del
router, tutti gli apparecchi si sono collegati all'istante, tramite il
suddetto software ho rilevato tutti gli indirizzi MAC virtuali e *li ho
copiati uno per uno nell'elenco di quelli accettati dal router*.
Ho riattivato la ******* del router e tutto ha funzionato per bene.

--
*** *Valar Morghulis. Valar Dohaeris* ***
________Arrivossi colà e sguainolli la mia spada________
Anche il libro peggiore ha una pagina buona: l'ultima.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

LAN senza fili: applicazioni, legislazione | Tutti i gruppi | it.comp.reti.wireless | Notizie e discussioni wireless | Wireless Mobile | Servizio di consultazione news.