LAN senza fili: applicazioni, legislazione
 

AP per almeno 50 utenti

Bender Piegatore Rodriguez 24 Mar 2017 00:58
Quale AP (o router, ma meglio AP) puo' supportare un carico di almeno 50
utenti?
Il traffico e' poco, ma gli utenti devono essere TUTTI connessi
contemporaneamente.

Quasi tutti gli AP commerciali hanno un limite esiguo di circa 16
connessioni.
Il 17esimo rimane fuori e si deve attendere un posto libero.

Esiste qualcosa di buonino senza spendere sopra i 50-100 euro?
A volte le cose meno blasonate offrono di piu' e costano di meno.

Ubiquiti?
GabrieleMax 24 Mar 2017 13:43
> Quasi tutti gli AP commerciali hanno un limite esiguo di circa 16
> connessioni.
> Il 17esimo rimane fuori e si deve attendere un posto libero.
>
> Esiste qualcosa di buonino senza spendere sopra i 50-100 euro?
> A volte le cose meno blasonate offrono di piu' e costano di meno.
>
> Ubiquiti?

Ti sei già risposto da solo, ho da anni i loro prodotti accesi h24 con
zero problemi e valgono quello che costano.

Saluti.
GabrieleMax
GabrieleMax 25 Mar 2017 13:59
> Anche io ho acceso il mio AP Edimax da 8 anni, ma non ho chiesto questo :)

Ecco quindi già la pensiamo uguale sulla qualità di questi prodotti! :)

> E' CERTIFICATO da qualche parte il numero massimo di utenti connessi
> contemporaneamente?
> Non ho quasi mai trovato questa dicitura, se non in apparecchi Cisco e
> compagnia bella.

Mhmm... ora ho capito il tuo "problema", prova a scrivere in inglese
all'assistenza e vedi cosa ti dicono!

> Devo fare una cosa molto simile a quella che deve fare l'OP poco piu' giu/su
> che chiede 1000 utenti a botta.
> A me ne bastano una 50ina.

Ok capito.

> Cosa scelgo, in particolar, di Ubiquiti?
> Ho visto che sono davvero tanti.

Si, io per capire il giusto prodotto indoor ho dovuto metterli a
confronto e stamparmi anche nero su bianco le schede tecniche!

> Uso indoor, non ho bisogno di grandi portate, tutto in line-of-sight, e non
> mi serve manco il montaggio a palo.

Ok, per uso indoor ci sono varie differenze legate alla potenza in
termini di mb ma quello dipende dal peso dei files da scambiare...

> Pero' ho bisogno di qualcosa che almeno sulla carta mi assicuri che regga 50
> utenti, in modo da potermene lavare le mani se poi non e' cosi'.

Questo è il vero problema, se per scritto te lo garantiscono ok sennò ti
si aprono due strade o vai di Cisco o vai di due Ubiquiti che quindi ti
permetteranno di bilanciare i clients provando inizialmente con la
modalità repeater quindi stesso ssid oppure due ssid diversi.

> L'AP non lo compro io e vorrei pararmi il cul0 da eventuali malfunzionamenti
> dovuto, appunto, all'uso di AP SOHO con 12/16 utenti massimi.

Ok, ti ho dato un paio di soluzioni ora valuta te! :)

> Ripeto: la banda che servira' sara' meno di un megabit in tutto.
> Grazie ancora.

Ma dietro all'ap cosa metti per bilanciare la banda degli utenti? Hai un
server Linux che ti fa da proxy, limitatore, etc.? Come si connetteranno
i client ovvero con che livello di sicurezza? Come gestirai
l'autenticazione?

Saluti!
GabrieleMax
Bender Piegatore Rodriguez 25 Mar 2017 15:00
"GabrieleMax" <gabriele1NOSPAM@hotmail.com> ha scritto nel messaggio
news:ob5pjf$7eh$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it...

> Ma dietro all'ap cosa metti per bilanciare la banda degli utenti? Hai un
> server Linux che ti fa da proxy, limitatore, etc.? Come si connetteranno i
> client ovvero con che livello di sicurezza? Come gestirai
> l'autenticazione?

L'autenticazione la fara' l'AP.
L'accesso sara' alla LAN per tutti, non c'e' alcun server di autenticazione,
non c'e' internet, non ci sono servizi attivi se non il seguente.

Uno degli IP sara' un PC con VLC che manda in streaming un segnale au*****.

I clients (tutti cellulari) si connettono all'AP con la loro chiave WPA2 e
ottengono un IP dall'AP (DHCP on).

Fatto questo, aprono lo stream a loro volta con VLC. Finito li'.

Non e' una installazione perenne. Non mi serve la sicurezza di una
installazione fissa.
Dura 8 ore e poi a casa.

Pero' devo assicurare che almeno 50 persone possano rimanere "appese"
all'AP, cosa impossibile con gli AP (o router AP) casalinghi.

Quale degli Ubiquiti mi consigli?
Ho visto che ce ne sono parecchi.
meddix on UbuWIN 25 Mar 2017 17:09
Il 25/03/2017 13:59, GabrieleMax ha scritto:
>
> Ma dietro all'ap cosa metti per bilanciare la banda degli utenti? Hai un
> server Linux che ti fa da proxy, limitatore, etc.? Come si connetteranno
> i client ovvero con che livello di sicurezza? Come gestirai
> l'autenticazione?

Premetto che non li ho utilizzati se non per brevi e stupide
configurazioni ma io darei anche un'occhiata a prodotti Mikrotik ed ai
suoi OS, quasi tutti i fornitori "professional" italiani montano questi
*****ware/software.... leggendo qua e la non mi sembrano malaccio.
Gabriele - onenet 25 Mar 2017 17:46
Bender Piegatore Rodriguez wrote on 24/03/17 15:44:
> "GabrieleMax" <gabriele1NOSPAM@hotmail.com> ha scritto nel messaggio
> news:ob349o$5dg$1@virtdiesel.mng.cu.mi.it...
>
>> Ti sei già risposto da solo, ho da anni i loro prodotti accesi h24 con
>> zero problemi e valgono quello che costano.
>
> Anche io ho acceso il mio AP Edimax da 8 anni, ma non ho chiesto questo :)
>
> E' CERTIFICATO da qualche parte il numero massimo di utenti connessi
> contemporaneamente?
> Non ho quasi mai trovato questa dicitura, se non in apparecchi Cisco e
> compagnia bella.
>
> Devo fare una cosa molto simile a quella che deve fare l'OP poco piu' giu/su
> che chiede 1000 utenti a botta.
> A me ne bastano una 50ina.

[cut]


Lancom, tipo il modello L-322agn


Gabriele
pierino 25 Mar 2017 18:14
....
>
> Quale degli Ubiquiti mi consigli?
> Ho visto che ce ne sono parecchi.
>
>

Ciao

Di Ubiquiti non so ma forse questo articolo ti puo' servire :

https://goo.gl/737iz6
Bender Piegatore Rodriguez 25 Mar 2017 18:28
"Gabriele - onenet" <infoTS@onenet.it> ha scritto nel messaggio
news:ob66sj$3u7$1@newsreader1.mclink.it...

> Lancom, tipo il modello L-322agn

Non proprio economicissimo, ma non e' questo il problema (ma in parte si')..
Il fatto e' che da nessuna parte, nella brochure, vedo dichiarato il numero
massimo di connessioni sostenibili contemporaneamente.

Grazie lo stesso.
Bender Piegatore Rodriguez 25 Mar 2017 18:46
"meddix on UbuWIN" <soproprio@fatti.miei> ha scritto nel messaggio
news:ob64nb$q3j$1@gioia.aioe.org...

> Premetto che non li ho utilizzati se non per brevi e stupide
> configurazioni ma io darei anche un'occhiata a prodotti Mikrotik ed ai
> suoi OS, quasi tutti i fornitori "professional" italiani montano questi
> *****ware/software.... leggendo qua e la non mi sembrano malaccio.

Purtroppo dalle info non dichiarano nulla in tal proposito, e dai forum le
uniche informazioni che ho tirato fuori e' che non arrivano a 16-24 utenti
(c'e' chi ha provato) e c'e' un sacco di gente nelle mie condizioni che
chiede quale AP prendere per arrivare a 50 "concurrent users".

La domanda cade nel vuoto perche' poi interviene la solita gente stupida che
fa il calcolo 108Mb/50=2.16Mb

A parte che e' totalmente errato (lo sappiamo), ma io con 2.16Mb di banda
TOTALE ci sguazzerei comunque 4 volte dentro.

Vabbe'...
Bender Piegatore Rodriguez 26 Mar 2017 00:58
"pierino" <pierino@pierino.com> ha scritto nel messaggio
news:ob68co$usr$1@dont-email.me...

> Di Ubiquiti non so ma forse questo articolo ti puo' servire :
>
> https://goo.gl/737iz6
>

Questo articolo non dice nulla a riguardo di quello che cerco.
Molti, diciamo la totalita' degli AP SOHO, hanno un limite ben impostato.

Oltre quel limite semplicemente non accettano piu' connessioni.

E' chiaro che io non cerco di fare streaming 4k su 50 client, perche'
ovviamente qualsiasi apparecchio capotterebbe.

Pero' sostenere 50 connessioni in contemporanea e dirigere il traffico di 50
connessioni RTP da 8kBs verso un unico server non dovrebbe essere un carico
eccessivo, nel 2017.
Il mio timore, pero', e' proprio la quantita' massima di connessioni
accettate dall'AP.

Un po' come le connessioni massime accettate da un Windows Seven: 20.
Ne vuoi di piu'? Ti compri un Windows Server.

Pero' non parliamo di un "limite di capacita'", bensi' di una limitazione di
licenza.
Non so se e' chiaro.

Fra l'altro, inizio a chiedermi se Seven permettera' di fare streaming da
VLC verso una 30ina almeno di client.
Non posso usare il multicast, non chiedetemi perche'.

Quindi, adesso ho piu' dubbi di prima.
Meglio munirsi di almeno 2 macchine virtuali su cui far girare la stessa
identica cosa, ritrasmessa.

Bah... sono sicuro che c'e' un apparecchio HW che fa le stesse cose senza
sbattimenti.
Se qualcuno ha una idea...
Gabriele - onenet 26 Mar 2017 20:13
Bender Piegatore Rodriguez wrote on 25/03/17 18:28:
> "Gabriele - onenet" <infoTS@onenet.it> ha scritto nel messaggio
> news:ob66sj$3u7$1@newsreader1.mclink.it...
>
>> Lancom, tipo il modello L-322agn
>
> Non proprio economicissimo, ma non e' questo il problema (ma in parte si')..
> Il fatto e' che da nessuna parte, nella brochure, vedo dichiarato il numero
> massimo di connessioni sostenibili contemporaneamente.
>

Non so che brochure hai tu, ma in quella che ho sotto mano è scritto:
Concurrent WLAN clients : Up to 65 clients (recommended), 512 clients (max.)


Gabriele
GabrieleMax 28 Mar 2017 21:58
> Non so che brochure hai tu, ma in quella che ho sotto mano è scritto:
> Concurrent WLAN clients : Up to 65 clients (recommended), 512 clients
> (max.)
>
>
> Gabriele

Lol! :D
GabrieleMax 28 Mar 2017 22:05
> Fra l'altro, inizio a chiedermi se Seven permettera' di fare streaming da
> VLC verso una 30ina almeno di client.
> Non posso usare il multicast, non chiedetemi perche'.
>
> Quindi, adesso ho piu' dubbi di prima.
> Meglio munirsi di almeno 2 macchine virtuali su cui far girare la stessa
> identica cosa, ritrasmessa.

Imho se vuoi fare qualcosa di serio che rimanga stabile e che non ti
lasci a piedi devi passare da Linux magari Debian magari con un disco ssd!

> Bah... sono sicuro che c'e' un apparecchio HW che fa le stesse cose senza
> sbattimenti.
> Se qualcuno ha una idea...

Di sicuro ci sarà e di sicuro sarà costoso, ti hanno già risposto per
l'*****ware wifi quindi l'investimento economico ti conviene farlo in
quest'ambito, lato "server" usa una distro linux e su un secondo disco
puoi tenere il materiale, pensa anche ad un backup remoto, se qualcosa
dovesse guastarsi non vorrei essere nei tuoi panni davanti a 50 persone! :D

Saluti.
GabrieleMax
asdf 29 Mar 2017 13:55
On Sun, 26 Mar 2017 00:58:37 +0100, Bender Piegatore Rodriguez wrote:

> Pero' sostenere 50 connessioni in contemporanea e dirigere il traffico
> di 50 connessioni RTP da 8kBs verso un unico server non dovrebbe essere
> un carico eccessivo, nel 2017.
> Il mio timore, pero', e' proprio la quantita' massima di connessioni
> accettate dall'AP.

Dalla wiki di RouterOS, il SO montato sui vari Mikrotik:

"max-station-count (integer [1..2007]; Default: 2007) Maximum number of
associated clients. WDS links also count toward this limit."

Questo teoricamente, ovvero di client se ne agganciano molti più di
quanti te ne servono, poi però il traffico che puoi fare effettivamente
è un altro paio di maniche.
Secondo me ti conviene metterne 3 (o più se hai zone d'ombra) su
c*****i non overlapping e lasciare che i client si attestino sul
più vicino.

Costano meno di un AP di marca fighetta, ed è roba seria.
http://www.ebay.it/itm/281855477620
http://www.ebay.it/itm/232058423735
ZioBox 30 Mar 2017 10:35
Il 24/03/2017 00:58, Bender Piegatore Rodriguez ha scritto:
> Quale AP (o router, ma meglio AP) puo' supportare un carico di almeno 50
> utenti?
> Il traffico e' poco, ma gli utenti devono essere TUTTI connessi
> contemporaneamente.

Ciao, abbiamo un problema simile :)

Io sto valutando gli AP Netgear per lo scopo, a partire da questo:
http://amzn.eu/1o8JaxQ

A te basterebbero modelli anche più piccoli, per dire:
http://amzn.eu/cpk4wvy

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

LAN senza fili: applicazioni, legislazione | Tutti i gruppi | it.comp.reti.wireless | Notizie e discussioni wireless | Wireless Mobile | Servizio di consultazione news.